Franchetti

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei qui: Rassegna Stampa Il Franchetti regala 55 borse di studio (Gazzetta di Mantova 04-06-2010)

Il Franchetti regala 55 borse di studio (Gazzetta di Mantova 04-06-2010)

E-mail Stampa PDF

Il Franchetti regala 55 borse di studio
Assegnate agli studenti universitari. Valore: 100mila euro
04-06-2010, Gazzetta di Mantova

La Fondazione Istituto Giuseppe Franchetti si appresta a consegnare 55 borse di studio per un valore complessivo di 100mila euro, riservate agli studenti universitari meritevoli in condizioni economiche non agiate, permettendo loro di proseguire gli studi.
La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 12 giugno nell’Aula Magna dell’Università. In quell’occasione verranno distribuite anche altre due borse di studio (per altri 15mila euro) messe in palio dal lascito dell’ingegner Pietro Ploner, affinchè universitari non abbienti, avessero l’opportunità di conseguire la laurea in Ingegneria.
Il Franchetti dal 1993 ad oggi ha investito a Mantova oltre 5 milioni di euro in cultura, assicurando nell’arco di 100 anni un futuro a più di 12.000 studenti.
Un traguardo d’eccezione, sottolineato ieri con soddisfazione dal presidente Fabio Norsa, insieme al geometra Massimo Terzi. «Abbiamo rinnovato il nostro sostegno allo Iom (Istituto oncologico mantovano) - ha aggiunto Norsa - in questi ultimi 3 anni abbiamo destinato a questo progetto 12mila euro annui. Adesso diventeranno 18mila all’anno per il prossimo biennio, rinnovabili di ulteriori 12 mesi. E’ importante perchè mette in sinergia gli ospedali».
Tra le novità anunciate spiccano le ristrutturazioni in atto per ricavare nuovi alloggi: 2 bilocali nel palazzo di via Pescheria sono appena stati affittati a prezzi calmierati, altri 4 saranno accessibili tra un anno nella zona dell’ex archivio ed altri 4 verranno terminati tra un anno e mezzo nell’immobile in via Montanara e Curtatone.
«I progetti sono già stati approvati seguendo le osservazioni della Sovrintendenza - hanno ammesso Norsa e Terzi, quest’ultimo artefice anche delle ristrutturazioni alle Sinagoghe di Mantova e Sabbioneta - riteniamo sia importante per la città. Si tratta di palazzi storici, che danno prestigio anche all’architettura locale».
Per migliorare i servizi erogati, il sito del Franchetti è stato recentemente aggiornato. Realizzato nel 2004, da allora ha raggiunto quota 25mila visitatori. Gli studenti universitari potranno così scaricare all’indirizzo www.istitutofranchetti.it (ndr. realizzato da Asitech) il bando per accedere alle borse di studio, ma anche conoscere se vi sono posti disponibili negli alloggi di proprietà della Fondazione (attualmente ve ne sono due liberi). Una bacheca per ricevere informazioni on line ed un link di facebook compongono l’homepage. «Abbiamo affidato ad Angelica Bertellini il compito di eseguire una ricerca d’archivio, che sfocerà in una pubblicazione sulla storia dell’Istituto Franchetti», ha aggiunto il presidente. Alcuni mappali farebbero risalire delle proprietà patrimoniali al 1770, nel quartiere Zucca a Porto Mantovano.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.