Franchetti

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei qui: Rassegna Stampa Tumori al fegato, 40 nuovi casi all anno (Gazzetta di Mantova 31-05-2009)

Tumori al fegato, 40 nuovi casi all anno (Gazzetta di Mantova 31-05-2009)

E-mail Stampa PDF

Tumori al fegato, 40 nuovi casi all anno
31-05-2009, Gazzetta di Mantova

L'incidenza del tumore al fegato in territorio mantovano oscilla tra i trenta-quaranta nuovi casi all'anno. I dati sono stati illustrati di recente durante il convegno ‘Il tumore primitivo del fegato', presieduto dal direttore dell'unità operativa malattie infettive del Poma, Alfredo Scalzini. La provincia di Mantova è quindi in linea con la percentuale nazionale, che presenta sette-otto malati all'anno ogni 100mila abitanti. Dal 2004 al 2008 sono stati almeno sei i pazienti mantovani (seguiti dal gruppo di lavoro del Carlo Poma) che hanno beneficiato di un trapianto del fegato a causa di epatocarcinoma. Al convegno particolarmente apprezzate le relazioni dei medici Paolo Costa del reparto di malattie infettive, insieme alla collega Barbara Morandini, Coriolano Pulica della chirurgia generale, Alberto Tagliani della radiologia e Rita Cengarle dell'oncologia. Presenti anche il primario dell'oncologia, Enrico Aitini, Massimo Puoti della clinica malattie infettive e tropicali di Brescia ed Enrico Regalia dell'Istituto nazionale tumori di Milano. La manifestazione era promossa dalla fondazione Istituto Franchetti, in collaborazione all'azienda ospedaliera Carlo Poma ed alla fondazione Università di Mantova. Il presidente del Franchetti, Fabio Norsa, ha introdotto l'incontro, sottolineando le finalità della fondazione, la quale, attraverso il finanziamento dell'evento, ha ottemperato alle volontà testamentarie della scomparsa maestra Ada Vincenzi, che nel 1981 fece lascito di una cospicua somma di denaro destinata ai giovani medici mantovani indirizzati a svolgere la ricerca sui carcinomi epatocellulari.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.