Franchetti

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei qui: Rassegna Stampa Curare i tumori Ora gli ospedali lavorano in rete (Gazzetta di Mantova 09-04-2010)

Curare i tumori Ora gli ospedali lavorano in rete (Gazzetta di Mantova 09-04-2010)

E-mail Stampa PDF

Curare i tumori Ora gli ospedali lavorano in rete
09-04-2010, Gazzetta di Mantova

Costruire una rete interospedaliera per i malati di tumore. L'obiettivo: ottimizzare diagnosi e terapie per i mille pazienti all'anno curati dall'azienda Poma. A spiegare il progetto è Enrico Aitini, primario di oncologia e direttore del Dipartimento provinciale di oncologia. «Una rete dei presidi di Mantova, Asola e Pieve può migliorare e rendere omogenee assistenza, ricerca e didattica, e limitare al minimo la migrazione dei pazienti verso altre regioni». Il progetto costa 60mila euro, 36mila dei quali elargiti per i primi due anni dalla fondazione Istituto Franchetti che ha espresso l'intenzione di deliberarne altri 18mila. Gli altri fondi provengono dal cinque per mille assegnato allo Iom.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.