Franchetti

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei qui: Rassegna Stampa Premio Franchetti: aperto il bando 2009-2010 (Voce di Mantova 30-10-2009)

Premio Franchetti: aperto il bando 2009-2010 (Voce di Mantova 30-10-2009)

E-mail Stampa PDF
Premio Franchetti: aperto il bando 2009-2010
30-10-2009, Voce di Mantova

Anche quest'anno gli studenti universitari mantovani potranno partecipare al bando per le borse di studio della Fondazione Istituto Giuseppe Franchetti. Il consiglio dell'Istituto,infatti, ha deliberato nei giorni scorsi il bando di gara che mette a disposizione, sotto forma di assegni di studio, centomila euro per l'anno accademico 2009/2010. Il bando riserva gli assegni agli studenti residenti nella provincia di Mantova appartenenti a "famiglie di non agiate condizioni economiche, che aspirino al conseguimento di un diploma di laurea o di specializzazione in Italia o all'estero". Gli universitari e post-universitari dovranno consegnare le domande entro le ore 18 di venerdì 18 dicembre presso la sede del Franchetti, in via Pescheria 22. I moduli e le informazioni, con l'elenco di tutti i requisiti necessari per partecipare al bando, sono facilmente sca- ricabili sul sito della Fondazione www.istitutofranchetti.it. Naturalmente possono essere anche richiesti e ritirati direttamente alla segreteria del Franchetti (tel. 0376 320567). La delibera è stata approvata dal nuovo Consiglio che ha riconfermatoFabio Norsacome presidente del prestigioso Istituto. «Da più di cent'anni l'istituto Giuseppe Franchetti ha aiutato oltre 13mila mantovani impegnati in studi universitari e post universitari - ha detto il presidente Norsa -. Anche quest'anno, tramite gli assegni di studio, mettiamo in campo un aiuto importante per gli studenti meritevoli e anche per le loro famiglie. Uno sforzo notevole che portiamo avanti con grande convinzione e orgoglio perché per la Fondazione lo scopo primario è sostenere i giovani universitari mantovani. Riteniamo questo un importante investimento per il futuro non solo dei ragazzi, ma anche della nostra comunità» . Gli altri membri del nuovo Cda sono Paolo Virgili, Lucio Andreoli (nominati dalla Comune), Gianpaolo Galeazzi(nominato dalla Provincia) ed Emanuele Colorni (nominato assieme a Norsa dalla Comunità Ebraica). Ricordiamo che per l'anno 2008/2009 sono state assegnate ben 64 borse di studio su 77 domande. Inoltre, è stato deliberato anche il bando di gara per l'assegnazione delle borse di studio "Pietro Ploner", per un importo complessivo di 15mila euro. Possono partecipare al pubblico concorso gli studenti da età non superiore ai 24 anni, appartenenti alla provincia di Mantova, che intendano frequentare un Politecnico o una Università Statale Italiana, per conseguire la laurea in Ingegneria. I concorrenti devono essere iscritti al 1 ° corso per l'anno accademico 2009/2010.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.