I Valori della Resistenza: ricordando Giuseppina Rippa (Voce di Mantova 29/06/2016)

Stampa

L'8 settembre 1943 e nei giorni successivi anche la città e la provincia di Mantova furono teatro di tragici avvenimenti: l'occupazione da parte dell'esercito del Terzo Reich dopo l'annuncio dell'armisazio, la resistenza della truppe italiane nelle caserme e presso la stazione dei treni, l'uccisione della giovane Giuseppina Rippa e di don Eugenio Leoni, l'istituzione di campi di concentramento, la fucilazione alla Valletta Aldriga di dieci prigionieri. Al fine di diffondere la conoscenza di questa pagina di storia e di promuovere tra i giovani la riflessione sulle vicende dell'8 settembre 1943, il Comune di Mantova, con il concorso dell'Istituto Franchetti e con la collaborazione dell'Istituto Mantovano di Storia Contemporanea, istituisce tre borse di studio, ciascuna dell'importo di euro 500,00 (cinquecento), destinate a studenti dell'ultima classe delle scuole superiori autori e autrici di ricerche e di testi (scritti o multimediali) che abbiano come argomento le vicende mantovane dell'8 settembre 1943 e più in generale dei venti mesi che dall'armistizio condussero alla Liberazione, alla fine di aprile del 1945, presentati in occasione dell'esame di maturità. I concorrenti dovranno far pervenire entro il 18 luglio alle ore 12.00, per posta o brevi manu al Settore Cultura Turismo e Promozione della Città di Mantova (via Frattini 60) la domanda di partecipazione (compilando apposito modulo) e il testo della loro ricerca redatto in lingua italiana, in tre copie (due in formato cartaceo e una su supporto informatico). Le borse di studio saranno consegnate nel corso di una cerimonia pubblica che avrà luogo nel mese di settembre. Info: Settore Cultura Turismo e Promozione della Città - Comune di Mantova, tel. 0376-338645; e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.