Franchetti

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei qui: Rassegna Stampa Dialogo tra fedi in memoria di Norsa (GAZZETTA DI MANTOVA 16/01/2015)

Dialogo tra fedi in memoria di Norsa (GAZZETTA DI MANTOVA 16/01/2015)

E-mail Stampa PDF

Buscoldo, oggi alle 20.45 appuntamento al Teatro Verdi con "Parole ¡n Musica". Questa sera a Buscoldo concerto in memoria di Fabio Norsa, il compianto presidente della Comunità ebraica di Mantova scomparso tre anni fa. Appuntamento al Teatro Verdi alle 20.45 con «Parole in Musica: il dialogo corale tra Ebraismo e Cristianesimo». Introdurranno la serata il sindaco di Curtatone Antonio Badolato e il presidente della Comunità ebraica Emanuele Colorni. L'ebraista Stefano Patuzzi e il vicario episcopale monsignor Paolo Gibelli dialogheranno sulla storia e le caratteristiche della musica sacra ebraica e cristiana. La parte musicale è affidata alla «Schola Cantorum P. Pomponazzo» con accompagnamento all'organo di Michele Mazzocchi; Emanuela Moreschi soprano. Direttore è il maestro Marino Cavalca. Verranno eseguiti brani ottocenteschi dal forte contenuto lirico composti da autori mantovani (ebrei e non), brani facenti parte dell'archivio della Comunità Ebraica Mantovana e composizioni sacre cristiane; tutti i testi sono tratti da salmi della Bibbia. Fabio Norsa è stato un vero punto di riferimento non solo per la Comunità ebraica, ma per l'intera collettività, promotore instancabile del dialogo tra culture e religioni diverse. Dal 2013, ogni anno l'amministrazione comunale ricorda Fabio Norsa con un evento culturale promosso in collaborazione con la Comunità Ebraica di Mantova e con la famiglia Norsa, in particolare il figlio Aldo, che ne ha raccolto l'impegno alla guida della Fondazione Istituto Franchetti di Mantova. All'appuntamento, come si diceva, sarà presente anche la Famiglia Norsa.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.