Franchetti

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei qui: Rassegna Stampa Concerto al Gradaro Ricercare Ensamble sceglie Haendel (GAZZETTA DI MANTOVA 24/12/2014)

Concerto al Gradaro Ricercare Ensamble sceglie Haendel (GAZZETTA DI MANTOVA 24/12/2014)

E-mail Stampa PDF

Venerdì alle 21, nella Chiesa S. Maria del Gradaro di Mantova si terrà il concerto di Natale a cura dell'associazione musicale "Ricercare Ensemble". Per la XXVII edizione, il Progeno: Odi, Oratori, Vespri, Cantate & Passioni prevede i "Vespri Carmelitani" di Haendel (Laudate pueri Dominum, Hwv Nisi Dominus, Hwv 238 - Dixit Do minus, Hwv 232 Roma 1707) e l'ode "Eternal Source of Light Divine" Eterna Sorgente di Luce Divina (Hwv 74: l'ode per il compleanno della Regina Anna - 1713). L'ingresso per assistere al concerto costa 10 euro. Gli interpreti saranno Anna Simboli soprano, Roberta Pozzer soprano, Elena Bertuzzi soprano, Andrea Amvabene controtenore, Alessio Tosi tenore, Matteo Bellotto basso, assieme al Coro da Camera "Ricercare Ensemble" e l'orchestra "Accademia degli Invaghiti". Direttore Romano Adami. L'evento culturale ha il sostegno e il patrocinio di Comune di Mantova, Provincia e le Fondazioni Franchetti, Cariverona e Comunità Mantovana Onius. L'appuntamento di venerdì segue il grande successo di "Fiat Lux", concerto tenuto il 12 dicembre di fronte a 1.200 spettatori nella chiesa di S.Pietro e Prospero di Reggio Emilia (evento dell'importante rassegna concertistica Soli Deo Gloria) e dopo il successo di ieri sera a Revere, nella chiesa dell'Annunciazione edificata dai frati carmelitani scalzi della compagnia di Mantova nel 1472 (i quali altresì attribuirono il loro Santo Alberto, quale patrono della cittadina). Un'anteprima, quella reverese, che è stata l'occasione per festeggiare la bella chiesa barocca, riaperta al culto solamente qualche giorno fa dopo la chiusura forzata e una parziale fruizione dovuti ai lavori di restauro post- terremoto. Una dimostrazione di come, puntuale, ad ogni dicembre, l'associazione musicale Ricercare Ensemble torna ad offrire i suoi Concerti di Natale nel solco di una attesa e radicata tradizione che ha reso questo ciclo concertistico una credibile occasione artistica d'ascolto. Il programma di quest'anno arriva dopo la proposta dei più noti e grandi capolavori barocchi quali: il Gloria e Magnificat di Antonio Vivaldi, Cantate, Magnificat, Messe Luterane, Messa in Si min, di Johan Sebastian Bach , Dixit Dominus di Georg Friederich Handel ed i suoi grandi e famosi Oratori "II Messia" "Israele in Egitto", la grande Missa Salisburgensis a 54 voci di Franz Biber e lo scorso anno le odi di Purcell (Come Ye of son art) e di Handel l'Ode di Santa Cecilia con l'Utrecht Tè Deum capolavori tutti senza tempo e ancor oggi tanto ammirati, quest'anno per la XXVII edizione del suo ciclo concertistico natalizio e del progetto odi cantate Vespri Passioni, Ricercare Ensemble, si misurerà con un programma tutto handeliano. Info: www.ricercareensemble.com - tel. 335 8255662.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.