Il futuro della società (LA CRONACA DI MANTOVA 21/06/2014)

Stampa
Quarantanove universitari sono stati premiati con la borsa di studio della Fondazione Istituto Giuseppe Franchetti. Sabato 14 giugno, nell'Aula Magna della Fondazione Università di Mantova, si è svolta la tradizionale cerimonia. "L'Istituto Franchetti è sempre vicino agli studenti meritevoli - ha detto il presidente Aldo Norsa - Siete il futuro della nostra società. Vi auguriamo nuovi traguardi e successi". Sugli attestati c'è impresso il nuovo logo della Fondazio ne creato dalla studentessa del liceo artistico "Giulio Romano" di Mantova Giorgia Bonadiinani, vincitrice del concorso indetto dall'istituto stesso e premiata il mese scorso presso la sede di via Pescheria. I premiati conillascito "Franchetti" quest'anno sono stati 49, a fronte delle 72 richieste pervenute all'istituto di via Pescheria (esclusi per reddito o per numero e media esami insufficienti), per un ammontare complessivo di lOOmila euro. Consegnata anche una bor sa di studio "Pietro Ploner", riservata agli universitari iscritti in Ingegneria. Gli assegni rilasciati dalla Fondazione e riservati agli studenti vanno dai circa 1300 ai 2600 euro; 8mila e 500 euro il valore, invece, dell'unica borsa di studio "Ploner".

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.