Ricercare Ensemble propone a Revere musica inglese del 1700 (GAZZETTA DI MANTOVA 22/12/2013)

Stampa
Stasera il via al programma natalizio con Purcell e Haendel. E il 26 concerto a Mantova in Santa Maria del Gradaro.
Ad ogni dicembre da 26 anni, l'associazione musicale Ricercare Ensemble torna ad offrire i suoi grandi Concerti di Natale. Il primo appuntamento è per stasera alle 21 nel salone delle elementari di Revere in piazza Castello. Nell'occasione, l'associazione Ricercare Ensemble darà inizio anche al progetto "Odi cantate Oratori e Passioni", e si misurerà con un programma dallo stile celebrativo e cerimoniale inglese del 1700 attraverso l'esecuzione di alcune tra le più importanti e pregevoli Odi di Henry Purcell e George Friderich Haendel. Di Purcell si potrà ascoltare la magnifica Ode "Come ye sons" of Art Z 323, scritta per l'ultimo compleanno della regina Mary, cui seguirà la famosa haendelliana "Ode perii giorno di S.Cecilia" scritta dal grande sassone per festeggiare la patrona della musica a cui viene affiancato in questo programma il grande "Utrecht Te Deum" composto da Haendel per celebrare la pace firmata a Utrecht nello stesso mese e che determinò in Europa nuovi equilibri politici. Ne ricorre il trecentesimo anniversario. L'esecuzione dell'impegnativo e bellissimo programma è affidata al Coro da Camera Ricercare Ensemble, che sarà affiancato ancora una volta dall'orchestra barocca Accademia degli Invaghiti di Mantova con i contributi solistici di cantanti solisti affermati specialisti del barocco: Anna Simboli soprano, Elena Bertuzzi soprano, Andrea Arrivabene controtenore, Francesco Ghelardini controtenore, Alessio Tosi tenore, Matteo Bellotto basso, diretti da Romano Adami direttore stabile del Ricercare Ensemble. E la sera del 26, Ricercare Ensemble terrà il grande concerto nella chiesa di santa Maria del Gradaro a Mantova. Il XXVI ciclo dei concerti di Natale del Ricercare Ensemble è realizzato con il sostegno ed il contributo economico del Comune di Mantova, del Comune di Revere e Associazione Pro Loco, della Fondazione della Comunità Mantovana, della Fondazione Istituto Giuseppe Franchetti di Mantova e di alcuni sponsor privati, con la collaborazione della Diocesi di Mantova, Parrocchia di Santa Maria del Gradaro e con il patrocinio della Provincia di Mantova.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.