Franchetti

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sei qui: Rassegna Stampa Ricercare ensemble si misura con Bach (VOCE DI MANTOVA 21-12-2012)

Ricercare ensemble si misura con Bach (VOCE DI MANTOVA 21-12-2012)

E-mail Stampa PDF
Puntuale ad ogni dicembre, l`associazione musicale Ricercare Ensemble toma a offrire i Concerti di Natale. Quest`anno per la XXV edizione del suo ciclo concertistico natalizio Ricercare Ensemble si misurerà con alcune tra le più note composizioni di J.S.Bach che saranno presentate il 26 dicembre alle ore 21 presso la chiesa di S.M. del Gradaro a Mantova con repliche a Revere il 22 in anteprima nel salone del palazzo scuole elementari ed a Reggio Emilia nella chiesa di S. Pietro per la prestigiosa rassegna Soli Deo dove il concerto offrirà l`opportunità per una raccolta fondi a favore delle chiese terremotate mantovane. In programma vi saranno alcuni tra i più noti capolavori di J.S.Bach la Prima Cantata dell`Oratorio di Natale bwv 248 che racconta la storia del Natale di Cristo dove la cristianità loda il suo arrivo ("Jauchzet, frohlocket") con timpani e trombe in una composizione di tinta espressiva, scintillante, trionfale e piena di vitalità; la Suite orchestrale n 3 bwv 1068) famosa per il suo secondo movimento l`Aria, conosciuta con il titolo di Aria sulla quarta corda, divenuta celebre in Italia anche al grande pubblico grazie alla versione del gruppo vocale Swingle Singers che in questa versione jazzistica è stata impiegata come sigla da diversi programmi televisivi condotti da Piero Angela (Quark ed altri). Infine il grande e noto Magnificat uno dei suoi massimi capolavori appartenenti al primissimo periodo di Lipsia, di cui esistono, com`è ben noto, due versioni. Qui sarà eseguita la prima bwv 243 a , espressamente scritta per il giorno di Natale del 1723 corredata da quattro interpolazieni su testi in lingua tedesca e latina adatti alla festività; L`esecuzione dell`impegnativo e bellissimo programma è affidata al Coro da Camera Ricercare Ensemble, che sarà affiancato dall`orchestra barocca Accademia degli Invaghiti e dall`Ensemble Zefiro con i contributi solistici di cantanti solisti affermati specialisti del barocco: Anna Simboli soprano, Elena Bertuzzi soprano, Andrea Arrivabene alto, Alessio Tosi tenore, Matteo Bellotto basso, diretti da Romano Adami direttore stabile del Ricercare. Il XXV ciclo dei concerti di Natale del Ricercare Ensemble è realizzato con il sostegno e la collaborazione dei Comuni di Mantova, e di Revere, e dalla Provincia di Mantova, del Comune di Reggio Emilia ( Rassegna Soli DeoGloria) con il contributo della Fondazione della Comunità mantovana, della Fondazione Istituto Giuseppe Franchetti di Mantova ed il sostegno e la collaborazione della Diocesi di Mantova, dell`Associazione Pro loco Revere e di alcuni sponsor privati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.